Agenda

Ecco l’agenda con tutte le conferenze e gli incontri che farò nei prossimi giorni in Italia per presentare Volevo essere una farfalla…

17 risposte a Agenda

  1. Gianni ha detto:

    E’ troppo … O riscopri il tempo del “non fare” o ti ammali. Non è solo una questione biologica, ma anche etica.

  2. sandra sambo venezia ha detto:

    Quando ti ho vista in tv la prima volta sono stat colpita dal tuo modo di parlare così chiaro ma erudito,….poi ho cominciato a leggerti ed ammirarti, ma quando ti ho rivista da Augias raccontare il tuo vissuto,sono corsa a comperare il libro che ho letto velocemente e che mi ha molto commossa ed affascinata poichè in quelle pagine ogni donna ritrova qualcosa del proprio vissuto…..il mio corpo ha 69 anni ma mi sento ancora leggera……come una……Tanti auguri e spero di rivederti in TV scavando tra isignificati come sai fare così bene anche in italiano!un abbraccio Sandra

  3. @serenatudisco ha detto:

    Niente Palermo :( Sigh

  4. librini ha detto:

    Suggerisco la libreria Moderna di S. Donà di Piave (VE)… tanto per portar acqua al mio mulino, visto che è la libreria più vicina a me e nella quale ci sono presentazioni di libri…

  5. Luisa ha detto:

    esatto… le donne del sud sono discriminate due volte … in quanto donne , ed in quanto al sud…è un classico!

  6. Laura ha detto:

    Cara Michela,
    GRAZIE.
    Grazie per il tuo coraggio.
    Grazie per la tua onestà.
    Le tue parole arrivano dritti al cuore.
    La tua verità è una ventata di aria nuova.
    Averti conosciuta attraverso il tuo splendido libro è un vero onore per me.
    Laura

  7. sandra sambo venezia ha detto:

    martedì a Ballarò sei stata bravissima ,ed anche molto applaudita!!!!

  8. francesca burzio ha detto:

    L’ho ascoltata per la prima volta nella trasmissione Le Invasioni Barbariche e la cosa è stata assoluta
    mente casuale. Non mi era mai successo di rimanere così pienamente coinvolta e interessata da
    quanto veniva detto; e più ancora dall’umanità, dalla profondità, dalla verità…
    Ho comprato subito il libro, l’ho letto in un fiato e ora lo sto rileggendo con calma perchè voglio
    in qualche modo farne tesoro … Poi andrò a comprare gli altri!
    Cercherò di seguire interviste, iniziative, incontri che ci saranno in futuro.
    Ho quasi quarant’anni ma mi sento quasi adolescente nel modo in cui mi sto appassionando …
    Grazie!

  9. marina manfrotto ha detto:

    Verrò a Lucca alla presentazione del libro

  10. Agostino ha detto:

    brava Michela, cerca di non stancarti troppo con questa attività frenetica di presentazione del libro. Cerca di organizzare,se possibile,qualche incontro anche a Taranto; per questa città così sonnolenta e priva di vere occasioni culturali sarebbe un’occasione importante di crescita.
    Agostino e Gabriella

  11. Davide ha detto:

    Troppo analitico, troppo preciso, forse troppo “etico”, il tuo pensiero sulle coppie.
    Paura, bieca vigliaccheria, repressioni emotive, e’ nei bassifondi, credo, che si trovano i significati delle relazioni.

  12. viola ha detto:

    non riesco a visualizzare gli appuntamenti in agenda è un problema mio? grazie

  13. aurora ha detto:

    Firmate e fate firmare questa petizione.grazie
    Petizione GIORNATA NAZIONALE SUI DCA – DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

    http://www.petizionepubblica.it/?pi=DCA

  14. Antonio ha detto:

    Come fare a reggersi in piedi quando si e’ abbandonati dalla persona che si ama?
    Come si fa a creare quel nocciolo duro che ci permette di resistere all’assenza dell’altro?
    Come liberarsi dall’ossessione dell’altro, quando ci abbandona?
    Come imparare a lasciare andare e a guardare “la montagna e decidere di non scalarla”?

  15. Manu ha detto:

    Ti stimo molto per il percorso di vita che hai scelto ed ammiro il coraggio con cui hai rivelato il tuo dolore. Perché non vieni anche in Lussemburgo a presentare Volevo essere una farfalla ?c’é una grande comunità italiana (circa 25.000) dove la tua testimonianza sarebbe senz’altro ben recepita! Si potrebbe organizzare presso l’istituto italiano di cultura, l’università, oppure una delle due librería Italiane … e non da ultimo presso uns classe della sezione italiana della scuola europea…niente scuse! siamo a sole 2 ore di TgV da Parigi!

  16. rossella ha detto:

    sull’ipad non si visualizza l’agenda.. usate un programma che non va su ipad e mac?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...