L’amore, quello vero…

“Si può sempre idealizzare quello sguardo capace di farti sprofondare. Quei sogni che si potrebbero realizzare se solo lui fosse lì. Quello spazio infinito che si apre quando ascolti la sua voce da lontano… da lontano appunto… troppo lontano per essere vero… anche quando è il primo pensiero che hai appena ti svegli… l’ultimo prima di addormentarti. Ma l’amore, quello vero, non c’entra niente con tutto questo. L’amore, quello vero, è fatto solo di condivisione e di quotidiano” (Volevo essere una farfalla)

Questa voce è stata pubblicata in Articoli in Italiano e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

28 risposte a L’amore, quello vero…

  1. Alberta MarcĦi ha detto:

    Bravissima Michela! un buon Augurio di un anno migliore fatto di vero Amore.. Accoglienza,rispetto, umiltà, …un abbraccio

  2. Maria ha detto:

    Sto leggendo questo libro bellissimo. Anch’io volevo essere una farfalla, anzi voglio esserlo ancora oggi. Vivere è difficile: farsi forza, darsi forza, darne ai tuoi figli… è davvero complicato.
    Liberarsi dai legami del passato, da una madre “dittatore”…ancora non ci riesco.
    Mi sono separata dopo tanto soffrire da un uomo mediocre, oggi vivo con una persona stupenda.
    Ancora non riesco ad essere felice, poiché sono stata una “bambina cattiva” che tanto ha deluso la mamma.

  3. anna loffredo ha detto:

    Ci aspetta un anno abbastanza duro, durante il quale dovremo affrontare molti sacrifici. Questo, forse, servirà a guardare di più in noi stessi, in un iniziale tentativo di abbandonare pregiudizi, particolarismi, da individui liberi. Felice 2012 Michela.
    Anna

  4. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  5. gill ha detto:

    Buongiorno Michela, ….forse e’ piu’ semplice idealizzare e amare qualcuno che e’ lontano, molta sofferenza ma nessun problema pratico…..ma e’ ogni giorno che mettiamo alla prova lo spessore del nostro amore nei confronti dell’altro… Sara’ un anno faticoso…. servira’ tanta pazienza e tanto amore……Auguriamoci un fantastico 2012! Un abbraccione

  6. Dario Petrolati ha detto:

    già l’ho posato per te
    Michela

    anche per inviarti pensati auguri
    come cornice alla tua immagine
    questa che spacca allegramente
    l’aria gelida e vede arrivare
    il sole l’amore
    quello segreto
    pensato che tu
    ben conosci…

    Ciao Michela,
    ragazza d’oltralpe
    ma dietro a qui….
    dario.

    http://www.dariopetrolati.it

  7. Dario Petrolati ha detto:

    cosa poterti dire
    che tu non sappia
    suggerirti
    ragazza
    girati e vedi guarda chi c’è….
    ti sta guardando con stima ammirazione
    desiderio..
    è il tuo amore ragazza distratta….
    auguri Michela…
    dario.

  8. Dario Petrolati ha detto:

    non esiste l’amore vero
    c’è l’amore

    se ti picchia la testa
    e gli occhi sono gonfi
    pensi sciocchezze
    secondo te
    allora senti freddo
    provi solitudine
    e quasi vorresti volare
    come farfalla
    dalle celesti ali
    trasparenti

    Michela sai sognare
    spaventata come
    l’altra mattina
    svegliandoti
    non trovasti più
    quel libro posato
    a sinistra accanto al guanciale

    l’amore esiste sotto infinite
    spoglie e tu cerca di star serena
    silenziosa pensa alla canzone
    di Luca Carboni
    quella che ti piace da morire….
    ciao Michela..
    dario.

  9. daniela ha detto:

    Grazie Michela per questo pensiero di fine anno, per le tue parole che mi giungono sempre opportune….. ti auguro un 2012 ricco di soddisfazioni e felicità : auguri amica mia..
    DAniela

  10. Damiano biscossi ha detto:

    Un “urlo” che si ripete siamo noi e la ferita dei non amati. Quella voce anche se lontana ce partiamo dal vedere questo il resto e vita… Buon anno a tutti!

  11. Pierina Ognibene ha detto:

    bellissimo e condivido pienamente, è ti faccio un grosso abbraccio anche se virtuale ti assicuro che arriva dal cuore🙂 continua a scrivere perchè la mente si arricchisca di cosa sane e belle baci!

  12. pina ha detto:

    Esserci.. accompagnare.. svelare..
    non è anche questo l’amore? Quello che si espande. Che si allarga in cerchi concentrici, come piccole onde, e che arriva anche agli altri e li comprende. Quello che fa abbandonare pesi, includere le contraddizioni. Che aiuta ad eliminare le illusioni, le false opinioni, gli errori di valutazione. Che combatte i pregiudizi e che ci rende un pò più liberi…
    Un felice 2012

  13. lupus.sine.fabula ha detto:

    L’amore quello vero non è qualcosa di rarefatto e filosofico, è maledettamente concreto.
    Bellissimo post!

  14. losdiferentes ha detto:

    vero! i problemi nascono nella quotidianità….

  15. carla - vola farfallina ha detto:

    Condivisione e quotidianità, appunto! Come farlo capire ad un padre che è stato per 30 anni lontano e che ora vorrebbe l’affetto e la dedizione di un figlio che ha dovuto imparare a fare a meno dell’Amore paterno???
    Tanti auguri per un 2012 ricco di serenità, Michela e a me stessa auguro tanti post da te, spunti di piacevoli riflessioni…..

  16. Serena Tudisco ha detto:

    Ragione hai! Anche perché tutte le sensazioni descritte all’inizio del tuo post, sono così effimere che sono capaci di volare via in un battito d’ali.
    Buon Anno.

  17. Emanuela Biotti ha detto:

    eppure la condivisione , il quotidiano, a volte sembrano condizioni impossibili …
    buon anno nuvo, Michela

  18. Mr.Loto ha detto:

    Hai ragione e molto spesso, l’amore, quello vero, quando arriva nemmeno te lo aspetti.🙂

    Buon Anno

  19. youdymmy ha detto:

    2012 AMORI A TUTTI VOI :p

  20. MARY ha detto:

    L’AMORE E’ ATTENZIONE.

  21. Giovanni ha detto:

    Grande verità purtroppo difficile da attuare, il condizionamento subito, ad opera dell’informazione sul pensiero, ci ha indotto ad effettuare valutazioni secondo criteri di tipo proiettivo, tutti noi o quasi, non spendiamo più di qualche secondo nel conoscere persone sconosciute, la valutazione avviene nel cercare di compararle a qualche categoria a noi nota che meglio le approssima , partendo da analisi estetiche e lì inserirle definitivamente. La selezione e l’elezione conseguente di una persona a nostro possibile partner avviene spesso comparando la sua immagine con l’immagine di qualche mito sovrimpresso nella nostra memoria, forse viviamo più in un mondo virtuale, immaginario che nella realtà oggettiva che ci circonda…

  22. Salvatore Gurrado ha detto:

    L’amore è un sentimento che rode il cuore , che nessuno può mandar via: l’amore è quel sentimento che si prova proprio quando ci si accorge di star provando un sentimento mai provato prima

  23. nicoletta ha detto:

    non ne sono certa. e comunque nell’ attesa c’ è forse ogni compimento. buon anno michela.

  24. Dario Petrolati ha detto:

    ciao Michela.
    oggi come va
    certo meglio
    ma da innamorati
    o in cerca di amore
    si vive sempre sulla brace
    al sole forte aspettando come tremando
    fa male eppur si cerca come nascondendosi
    quello che manca è la quiete
    ma da innamorati o in cerca dell’amore
    che manca sempre si trema ad occhi
    chiusi davanti la luna che non è sole.

    auguri Michela
    per ogni pensiero che vola
    o statico che sia
    sempre la mente
    che bolle bolle e profuma
    verrà davvero magari improvvisamente
    nell’attimo di distrazione verrà
    e saprai sorridere come non mai…
    ciao Michela ♪ z♪
    dario.

  25. marisa ha detto:

    Cara Michela, l’amore ,quello vero forse non esiste.Io credevo di averlo trovato, avevo 16 anni, l’ho creduto per 40 anni, soffrendo . Oggi a 74 anni compiuti ieri , non ci credo più. L’amore se c’era, è finito, ed io non sopporto più chi con ostinazione ho voluto accanto a me per tutta la vita.
    Buon anno, Marisa

  26. anne-marie ha detto:

    chére michela il y a de nombreuses facons d’aimer, mais levéritable amour est celui que l’on se donne .la vie est faite de moments de bonheur qu’il faut saisir, car ils sont si rares il faut s’interroger et se demander meme cinq minutes par jour: (suis-je en accord avec mes valeurs,mes devoirs mes envies,? ) ce questionnement insiste dur ce qui compte vraiment pour soi, et permet de mesurer si son quotidien est plein de vie ou a demi endormi. et pour cultiver le discernement ,penser a la priere de marc aurele:(que la force me soit donnée de supporter ce qui ne peut étre changé et le courage de changer ce qui peut l’étre, mais aussi la sagesse de distinguer l’un de l’autre.) bonne et heureuse année.

  27. Ilaria ha detto:

    L’amore c’è, è imperfetto come la vita, come noi, e credo anch’io che sia quello che si vive nel quotidiano, camminando semplicemente insieme🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...